Mount vernon leisure centre londra (uk) Ceramiche Caesar, Piastrelle, lastre e soluzioni tecniche in grés porcellanato

IMG_1810.JPG IMG_1809.JPG IMG_1813.JPG IMG_1814.JPG IMG_1816.JPG IMG_1819.JPG IMG_1820.JPG IMG_1821.JPG

Mount vernon leisure centre londra (uk)

Sobborgo di artisti e scrittori, Hampstead si colloca come un’area a pochi chilometri dal centro di Londra, dove comfort abitativo, distanza equilibrata dalla City e alta qualità tecnico-progettuale delle strutture convivono e danno vita ad un panorama contraddistinto da un mix di modernità ed evocazioni dell’antica città. 

In uno dei quartieri più ricchi della capitale londinese, sorge il Mount Vernon Leisure Center, un complesso residenziale tra i più esclusivi, dove lo studio SJT Associates e in particolar modo l’architetto Stuart Thompson si è occupato di rivestire la leisure suite della struttura attraverso ricerche stilistiche raffinate. Il grès porcellanato di Ceramiche Caesar è stato scelto per conferire ai pavimenti della piscina e alle pareti dei bagni un design elegante e accurato. La matericità e la versatilità della collezione Absolute, posata nella nuance Beola Bianca, hanno contraddistinto la zona intorno alla piscina, le griglie e i bordi, grazie anche alla vasta gamma di pezzi speciali di Aquae wellnes project. Slab e Portraits hanno invece caratterizzato gli ambienti della Spa, vestendo di calore e comfort le pareti della piscina, dei bagni e delle aree di benessere: rievocando il fascino dell’ardesia e la sua superficie leggermente strutturata, Slab è stata utilizzata nella variante cromatica Snow e nel formato 60x60 cm; il decoro Wall Mix di Portraits, declinato nella chiara tonalità Comblanchien, ha donato alle pareti della zona piscina un naturale effetto pietra, rendendo l’atmosfera piacevole e di classe.

Dal nostro magazine

dil 4wESAbNANIM unsplash
17 gennaio 2020

Skyline di Londra: come è cambiato e come cambierà

“I’ve been walking about London for the last thirty years, and I find something fresh in it every day”.

 

“Ho camminato per Londra negli ultimi trent’anni e ogni giorno ho trovato qualcosa di nuovo”. (Walter Besant)

 

 

È così che nel 1896 Walter Besant descriveva Londra. Una città contraddistinta da mille anime, contrasti e storie capaci di darle una fisionomia differente a seconda della prospettiva da cui la si guarda. Un aforisma tutt’ora attuale per una città dove le contraddizioni stilistiche e le evoluzioni architettoniche diventano fonte di innamoramento per lo sguardo di ogni visitatore pronto a farsi sorprendere.

 

Caesar si è posta pioniera nei confronti della città trendsetter per antonomasia e ha cercato di coglierne trasformazioni e mutamenti urbani per tradurle in proposte ceramiche all’avanguardia. Dal 2007, infatti, l’azienda di Fiorano ha posto le sue radici nella capitale inglese prima attraverso il Design Center, un meeting point con sede a Covent Garden; nel 2015 ha poi inaugurato il primo showroom monomarca ceramico di Londra: Urban Lab, situato nel cuore del design district di Clerkenwell, è diventato ben presto un riferimento per la progettazione e la scelta dei materiali.

Leggi tutto
Cover2
12 dicembre 2019

Classic Blue è il colore del 2020: un mood anticipato da Caesar

L’annuncio del colore dell’anno è, da 20 anni a questa parte, uno dei momenti più attesi per designer e appassionati del mondo dello stile e della progettazione. Può essere proposto all’interno di progetti d’arredo sottolineandone la capacità di raccontare gli ultimi trend sociologici, o essere portato a casa propria attraverso piccoli elementi d’oggettistica che ci facciano vivere ambienti costantemente al passo coi tempi.

A decretare il colore dell’anno, dal 2000, è Pantone: l’azienda statunitense fra i leader per la catalogazione dei colori e inventrice dell’omonimo sistema di identificazione.

 

Leggi tutto