Lotte Dongtan Ceramiche Caesar, Piastrelle, lastre e soluzioni tecniche in gres porcellanato

Una nuova importante inaugurazione ha riguardato la famosa catena coreana di grandi magazzini Lotte Shopping co.: si tratta di Lotte Dongtan, situata a Hwaseong, nella provincia di Gyeonggi della Corea del Sud, a circa 40 km da Seoul.

È la prima filiale che il colosso apre in sette anni ed è il più grande magazzino della provincia, aperto per offrire una realtà innovativa e multidisciplinare di shopping.

 

Su uno spazio complessivo di 246 mila mq trovano risalto i più importanti brand della moda, così come del food&beverage, dell’arredamento, del design e della cosmesi; ma l’originalità del concept consiste nella presenza di altre forme di intrattenimento, che si pongono l’obiettivo di abbattere i confini tra lo shopping e l’arte e di rendere il Lotte Dongtan un punto di riferimento per chi voglia trascorrere momenti culturali e di intrattenimento.

 

Ecco, dunque, che cinema e aree verdi si integrano con spazi dedicati a ospitare vere e proprie opere d’arte, con soluzioni multimediali per ascoltare le spiegazioni e godere di contesti interdisciplinari.

 

In un progetto così imponente e ambizioso, anche il look acquista un ruolo di rilievo per conferire un senso di accoglienza e coinvolgimento. E Caesar è stata scelta tra i fornitori di superfici chiamata a rendere lustro al centro commerciale. Quattro le collezioni che hanno giocato un ruolo primario nel contesto sudcoreano: Portraits, nella variante Versilia 60x60 cm Matt; Relate Flame, nella tonalità Veil con formato 120x120 cm Matt; Join, 120x120 cm Matt nella tinta Manor; Shapes of Italy, nella nuance Sestriere 60x120 cm Matt.

 

Portraits è una collezione in grès porcellanato che esplora 6 pietre differenti nella loro essenza ma accomunate dalla bellezza e dalla ricercatezza. La variante Versilia trattiene sulla superficie gli aspetti caratteristici del marmo toscano, dove il tempo lascia le sue tracce di storia e di vita.

 

Relate Flame, declinato nellavariante Veil, traduce nella ceramica la tendenza contemporanea della materia, con cromatismi dinamici e bruciature che connotano le superfici di un linguaggio deciso e dinamico.

 

E l’idea progettuale contemporanea è anche al centro di Join, interpretazione elegante di cemento e resina che conferisce la sua morbidezza tattile e strutturale nella tinta Manor.

 

Natura e naturalezza sono anche elementi cardine di Shapes of Italy, una rilettura originale ed esclusiva della bellezza storica e artistica che la pietra ha saputo imporre. Le tonalità irregolari chiaro-scure di Sestriere donano fascino e seduzione agli ambienti, che si impongono per la loro unicità.

Piastrelle utilizzate

Dal nostro magazine

AWParis B2
08 settembre 2021 Caesar al nuovo appuntamento di [email protected] FRANCE con Season Premiére

Il 23 e il 24 settembre Caesar sarà a Parigi per partecipare al nuovo appuntamento in presenza di [email protected] edizione France, la fiera itinerante che riunis...

Leggi tutto
La Ceramica e il Progetto
07 settembre 2021 La Ceramica e il Progetto 2021

Hai realizzato un progetto architettonico con uso di piastrelle di ceramica italiane? Partecipa al concorso LA CERAMICA E IL PROGETTO, il concorso di architettu...

Leggi tutto
Hero Imagelow1
05 settembre 2021 Il Fuorisalone di Caesar: The Instant of Change al Milano Urban Lab

È un appuntamento dall'elevato spessore estetico, scientifico e filosofico quello che Caesar propone presso il Caesar Urban Lab di Milano, in occasione del pro...

Leggi tutto