Indu and raj soin medical center Ceramiche Caesar, Piastrelle, lastre e soluzioni tecniche in gres porcellanato

2-Indu-Raj-Soin-Medical-Center.jpg 3-Indu-Raj-Soin-Medical-Center.jpg 4-Indu-Raj-Soin-Medical-Center.jpg

Indu and raj soin medical center

Inaugurato nel 2012 per rispondere alle esigenze della crescente espansione della vicina Dayton, capoluogo della contea di Montgomery, l'Indu and Raj Soin Medical Center è il più grande ospedale privato della zona in grado di sostenere più di 130 mila cittadini, offrendo una assistenza completa per ogni tipo di evenienza.

Situato a Beavercreek nell'Ohio (USA) e dedicato ai due filantropi che hanno sostenuto il progetto, l'ospedale di pronto soccorso Indu & Raj Soin Medical Center è stato realizzato grazie al genio creativo di Jain Malkin: entrando nell'Indu & Raj Soin Medical Center si ha molto più l'idea di trovarsi in un hotel di lusso che in una struttura ospedaliera e questo primo impatto crea quell'immediata positiva reazione che aiuta a rendere il ricovero meno pesante. Un ruolo determinante per il raggiungimento di tale scopo progettuale è stato svolto dai materiali utilizzati per rivestire pavimenti e rivestimenti. La scelta è ricaduta sulle collezioni in gres porcellanato di Ceramiche Caesar che ha fornito le serie Feel (nelle colorazioni Mida, Colonial e Purple) e More(nelle colorazioni Sahara, Lux e Coliseum). L'Indu and Raj Soin Medical Center è stato insignito nel 2013 della Menzione d'onore conferita da Confindustria Ceramica allo studio di progettazione Jain Malkin, in occasione del Ceramics of Italy Design Competition 2013 di Coverings, nella categoria Istituzionale.

Dal nostro magazine

Euroshop Rettangolare
04 febbraio 2020

Qualità e creatività Made in Italy: Caesar protagonista a Euroshop 2020

Dal 16 al 20 febbraio le soluzioni innovative a marchio Caesar in mostra a Düsseldorf all’appuntamento tedesco dedicato al settore del retail.

Leggi tutto
Metal effect look tiles oxydation green trace mint
24 gennaio 2020

Trace Mint: la lastra ceramica che… vanta innumerevoli tentativi di imitazione

Trace Mint: anticipando i trend

Restituire, su ceramica, il fascino industriale e retrò del metallo vissuto: era questo, nel 2014, l’obiettivo di Caesar, intenzionata a presentare al proprio pubblico di professionisti e privati un materiale originale e in grado di porsi come protagonista all’interno di un ambiente di design.

Questa sfida ha tratto i connotati decisi della collezione Trace: una raccolta di ispirazioni metalliche che celebra la rusticità metropolitana e unisce le qualità tecniche del grès porcellanato a un deciso carattere decorativo, dall’aspetto volutamente consumato.

La collezione si è diffusa velocemente nei cinque continenti, portando i suoi toni spiccati in hotel, ristoranti, ville e piscine. Particolarmente apprezzato è stato – e continua a essere – il colore Mint, ispirato al rame ossidato. Un tono che ha anticipato i trend che continuano a caratterizzare i progetti di design.

Leggi tutto
dil 4wESAbNANIM unsplash
17 gennaio 2020

Skyline di Londra: come è cambiato e come cambierà

“I’ve been walking about London for the last thirty years, and I find something fresh in it every day”.

 

“Ho camminato per Londra negli ultimi trent’anni e ogni giorno ho trovato qualcosa di nuovo”. (Walter Besant)

 

Leggi tutto