Austin - private villa Ceramiche Caesar, Piastrelle, lastre e soluzioni tecniche in gres porcellanato

img_3461-img_3463.jpg img_3284-img_3286.jpg img_3461-img_3463.jpg img_3293-img_3295.jpg img_3293-img_3295.jpg img_3566-img_3568.jpg img_3827-img_3829.jpg img_3794-img_3796.jpg

Austin - private villa

Città americana della musica live, dove spopola il sound del rock, del country e del blues e dove è impossibile resistere al folklore della Sesta Strada, vero e proprio teatro a cielo aperto nel week end di tutto l’anno: questa è la natura più profonda di Austin, capitale del Texas (USA).

Qui, nel 2017, è stata realizzata una villa privata dove lo spirito americano convive con il know-how e la tradizione tipicamente italiana. Ceramiche Caesar è stata scelta per dare voce al made in Italy con le sue soluzioni in gres porcellanato che vestono con ricercatezza e modernità alcune aree della struttura. Differenti effetti materici di ispirazione naturale hanno reso pavimenti e rivestimenti indoor e outdoor protagonisti di un luogo dove il lusso si fonde alla funzionalità degli spazi. L’eleganza della pietra e la forza e resistenza del gres porcellanato della collezione Tale, posato nella tonalità Silver e nei formati 60x60 cm e 120x240 cm, rispondono a una esigenza di arredo attraverso un mix di tradizione e modernità. Anche Trace, nelle nuance decise di Allumina e Mint declinato nel decoro Composizione A 30x 30 cm, è ideale per vestire di nuova luce pavimenti e rivestimenti con pura eleganza urbana. Grazie alla matericità e alla versatilità della pietra, coniugate a una visione d’arredamento all’avanguardia, la tenue colorazione Beola Bianca della serie Absolute ha definito con carattere e originalità non solo le superfici interne, ma anche quelle esterne dell’abitazione: l’estetica della collezione ceramica si sposa con caratteristiche di resistenza e robustezza per sopportare le sollecitazioni che agenti atmosferici e il calpestio possono provocare. Lo stesso valore aggiunto del gres porcellanato per esterno si riscontra nel decoro Roxwall2, della serie Roxstones. Qui l’innovazione tecnologica a marchio Caesar ha incontrato la bellezza della quarzite e l’ha riproposta in chiave ceramica per i rivestimenti esterni. L’approccio di Caesar alla materia come soluzione tecnica per ogni area architettonica ha poi consentito di fornire una soluzione adeguata anche alla piscina. Il progetto Aquae, infatti, dedicato alle necessità progettuali negli spazi caratterizzati dalla presenza d’acqua, quali piscine, docce e aree benessere, ha offerto la giusta risposta sempre nella collezione Absolute, declinata nella seducente nuance Beola Bianca, nei pezzi speciali griglia Flexi_new 25x25 cm, Bordo Pool e Bordo Step 30x60 cm. Il risultato è una realizzazione organica e coordinata adatta a conferire armonia e naturalezza agli ambienti dedicati al benessere.

Dal nostro magazine

79784 05
26 novembre 2020

Archiproducts racconta il Caesar Design Film Award

Si è concluso lo scorso 5 settembre il Caesar Design Film Award (CDFA), il premio cinematografico da noi istituito nell’ambito della kermesse internazionale Ennesimo Film Festival, con lo scopo di promuovere la sinergia fra cinema e design.

 

Leggi tutto
11 Mo1950 Showroom scaled
17 novembre 2020

Pambianco racconta il nuovo Caesar Milano Urban Lab

Secondo l'Amministratore Delegato Adolfo Tancredi, Caesar Milano Urban Lab rappresenta un importante obiettivo raggiunto da Caesar: ‘Una soluzione per poter valorizzare i nostri materiali affidandoci alla professionalità di chi conosce bene questo mestiere e sa integrare diversi prodotti all’interno di un contesto d’arredo’.

 

Leggi tutto
Large size porcelain stoneware tiles concrete look
13 novembre 2020

Igiene e sicurezza: la nuova ricetta per il tuo ambiente di lavoro

Di fronte a un’emergenza causata da una malattia infettiva, il modo in cui proteggiamo i nostri lavoratori è una garanzia per la sicurezza delle nostre comunità e per la resilienza delle nostre imprese” - ha dichiarato pochi mesi fa Guy Ryder, Direttore Generale dell’OIL (Organizzazione Internazionale del Lavoro), e ha aggiunto: “La protezione dei lavoratori, delle loro famiglie e dell’intera collettività può essere assicurata solo attraverso la messa in campo di misure per la salute e sicurezza sul lavoro che permettano di dare continuità al lavoro stesso e garantiscano la sopravvivenza economica”.

Leggi tutto