Milano bistrot Ceramiche Caesar, Piastrelle, lastre e soluzioni tecniche in gres porcellanato

Milano Bistrot Caesar More Eclypse interno milano bistrot caesar more eclypse.jpg esterno milano bistrot caesar more eclypse.jpg particular milano bistrot caesar more eclypse.jpg

Milano bistrot

Ceramiche Caesar ha fornito il gres porcellanato per la pavimentazione della prima zona ristoro su due livelli che Autogrill ha effettuato all'interno della Nuova Fiera di Milano con il locale Milano Bistrot. 

È stato scelto il formato 60x60 cm della Collezione More, colore Eclypse, in finitura naturale. Il locale, moderno, sobrio ed elegante, rappresenta per Caesar una vetrina accessibile da tutti i progettisti italiani ed esteri, essendo situato all'interno della Fiera di Milano, visitata da migliaia di persone in occasione di numerosi eventi internazionali.

Dal nostro magazine

OneWithItaly
16 marzo 2020

Restiamo operativi, mettendo la salute al primo posto

Prima ancora che un’azienda ceramica, siamo un gruppo di persone. Accomunate dalla stessa voglia di dare un contributo alla diffusione dei valori e della qualità del Made in Italy.
In questo momento delicato il nostro senso di comunità sta facendo la differenza e gettando le basi per uscirne più forti di prima.

Leggi tutto
Cover Rettangolare3
21 febbraio 2020

A scuola di logistica: Caesar ha ospitato gli studenti del Master in Impresa e Tecnologia Ceramica

Formare figure professionali multidisciplinari in grado di affrontare le diverse sfide dell'industria ceramica e contribuire allo sviluppo del settore: è questo l'obiettivo del Master di secondo livello in Impresa e Tecnologia Ceramica, organizzato dall'Università di Modena e Reggio Emilia e dall'Università di Bologna in collaborazione con Confindustria Ceramica e Federchimica Ceramicolor.

 

Leggi tutto
MG 7964 web
17 febbraio 2020

Lo store design del futuro ad Euroshop 2020

Il mondo del retail ha vissuto una profonda trasformazione nello scorso decennio. L’e-commerce ha abbracciato sempre più settori e consumatori, lasciando spazio a previsioni apocalittiche che sono state presto superate dalla capacità dei retailer di rispondere alle nuove sfide del mercato. Le aziende produttrici hanno imparato a dialogare direttamente con il consumatore finale, e quest’ultimo è sempre più informato e attento anche a tematiche non strettamente legate al prodotto, come le politiche etiche, sociali, ambientali.

I professionisti del settore hanno dovuto quindi abituarsi a cambiamenti costanti, cercando soluzioni in grado di migliorare l’esperienza d’acquisto e offrire al consumatore servizi innovativi. Quest’anno hanno avuto come vetrina principale sul futuro del retail Euroshop 2020, la più importante fiera di settore al mondo, a cadenza biennale, che si è tenuta dal 16 al 20 febbraio a Düsseldorf e non ha deluso le aspettative.

Leggi tutto