Complesso residenziale a Jeddah Ceramiche Caesar, Piastrelle, lastre e soluzioni tecniche in gres porcellanato

810_7539.jpg 810_7539.jpg DJI_0001.jpg DJI_0002.jpg 810_6618.jpg 810_7770.jpg 810_9010-HDR.jpg

Complesso residenziale a Jeddah

Situata lungo le sponde del mar Rosso, Jeddah è la seconda città più grande della nazione che è diventata il crocevia dei flussi economici degli ultimi anni: l’Arabia Saudita. Fascino orientale e alta qualità ceramica si fondono in un complesso residenziale di Jeddah.

Le sfumature cromatiche della collezione Trace di Ceramiche Caesar sono state scelte per arredare i pavimenti e i rivestimenti delle piscine esterne all’interno di un complesso formato da quattro ville progettate dallo studio UDG (Urban design Group) come estensioni della villa già esistente e recentemente completata dallo stesso studio. UDG è un’azienda di interior design e architettura fondata a Jeddah da Veronica Kappes e Omar Abudawood, con esperienza in immobili residenziali, commerciali e retail di alta gamma. Lo stretto lembo di terra disegnato dal Mar Rosso è utilizzato dal progettista, l'architetto capo Vincenzo Provenzano, in modo da dare a tutte le ville una vista privilegiata sul mare: due ville, di un piano ciascuna, sono state costruite sulla spiaggia con le loro piscine private, mentre le restanti due ville si trovano su una collina artificiale che nasconde tutte le strutture tecniche. In questo caso le piscine private sono posizionate al primo piano, come un posto speciale dove godersi splendidi tramonti. Il grès porcellanato effetto metallo nella colorazione Mint declinata nei formati 60x60, 30x30 cm , insieme a tagli personalizzati e al decoro Cover 30x60 cm, ha conferito agli spazi outdoor una suggestione artigianale e, al tempo stesso, una visione di design estremamente moderna e cosmopolita.

Dal nostro magazine

Euroshop Rettangolare
04 febbraio 2020

Qualità e creatività Made in Italy: Caesar protagonista a Euroshop 2020

Dal 16 al 20 febbraio le soluzioni innovative a marchio Caesar in mostra a Düsseldorf all’appuntamento tedesco dedicato al settore del retail.

Leggi tutto
Metal effect look tiles oxydation green trace mint
24 gennaio 2020

Trace Mint: la lastra ceramica che… vanta innumerevoli tentativi di imitazione

Trace Mint: anticipando i trend

Restituire, su ceramica, il fascino industriale e retrò del metallo vissuto: era questo, nel 2014, l’obiettivo di Caesar, intenzionata a presentare al proprio pubblico di professionisti e privati un materiale originale e in grado di porsi come protagonista all’interno di un ambiente di design.

Questa sfida ha tratto i connotati decisi della collezione Trace: una raccolta di ispirazioni metalliche che celebra la rusticità metropolitana e unisce le qualità tecniche del grès porcellanato a un deciso carattere decorativo, dall’aspetto volutamente consumato.

La collezione si è diffusa velocemente nei cinque continenti, portando i suoi toni spiccati in hotel, ristoranti, ville e piscine. Particolarmente apprezzato è stato – e continua a essere – il colore Mint, ispirato al rame ossidato. Un tono che ha anticipato i trend che continuano a caratterizzare i progetti di design.

Leggi tutto
dil 4wESAbNANIM unsplash
17 gennaio 2020

Skyline di Londra: come è cambiato e come cambierà

“I’ve been walking about London for the last thirty years, and I find something fresh in it every day”.

 

“Ho camminato per Londra negli ultimi trent’anni e ogni giorno ho trovato qualcosa di nuovo”. (Walter Besant)

 

Leggi tutto