LET’S PLAY with CAESAR! Aspettando Cersaie 2022 Ceramiche Caesar, Piastrelle, lastre e soluzioni tecniche in gres porcellanato

28 luglio 2022

È in procinto di partire la 39° edizione di Cersaie, una consuetudine che però, ogni volta, si tinge di novità, entusiasmo e tante aspettative.

 

Dal 26 al 30 settembre 2022 Bologna Fiere riapre i padiglioni alle numerose realtà ceramiche che, in questi anni, hanno affrontato le difficili congiunture socioeconomiche che gli eventi pandemici e geopolitici hanno generato. E lo hanno fatto con la usuale determinazione di un comparto che ha saputo fare della sua eccellenza made in Italy un valore esclusivo riconosciuto a livello internazionale.

 

Caesar, nel suo percorso di crescita e innovazione, conferma la sua presenza nello Stand C28-D27  nel nuovo padiglione 37, uno spazio espositivo ma anche un punto di incontro e di dialogo, di confronto e di scambio reciproco in nome di quella vision che determina il successo dell’azienda.

 

Tanti i temi che coinvolgeranno i visitatori in un gioco di emozioni, curiosità e anche puro divertimento per capire la ceramica nella sua dimensione più ampia, dando di volta in volta risalto ai prodotti piuttosto che ai valori dell’azienda.

 

Let’s Play: con questo claim, Caesar invita ospiti e visitatori a prendere parte al viaggio infinito della materia ceramica, che esplora tecnologie innovative e visioni artistiche attraverso le quali il grès porcellanato diventa elemento eclettico e performante per rappresentare gli aspetti tecnici dell’architettura come quelli più estetici e di design dell’arredamento.

 

Varie le postazioni dello stand fieristico destinante a creare relazione e interazione proprio attraverso tradizionali giochi da tavolo (brandizzati), sfruttando la naturale interconnessione causa-effetto-relazione tra le componenti e indagando i temi che rappresentano il brand e il prodotto Caesar di oggi.

 

A partire dalla sostenibilità, con il progetto Every Day Counts che Caesar ha fortemente voluto per dimostrare e condividere non solo una sensibilità, ma un “credo” quotidiano verso un modo di fare impresa secondo princìpi green e people oriented, aspetti che coinvolgono tanto la produzione quanto il benessere dei lavoratori e la responsabilità sociale.

 

Every Day Counts racconterà dell’attenzione di Caesar verso l’ambiente nell’allestimento dello Stand così come nelle scelte eco-sostenibili di servizi e attività, presenti in fiera come nello showroom di Fiorano Modenese dove ospiti e visitatori saranno attesi per il Caesar Privée, un tour esperenziale esclusivo che sarà possibile concordare con i propri referenti.

 

Lo stand Cersaie e la sala mostra della Casa madre faranno da vetrina corale con l’allestimento Material 4 Arts, la raccolta di progetti con cui Caesar promuove differenti forme d’arte. Dal cinema alla fotografia, dai contest agli allestimenti artistici: Caesar e la sua ricerca sulla materia ceramica esplorano diversi canali e strade per tracciare l’itinerario dinamico di un viaggio carico di stimoli e punti di vista inauditi, che aiutano a portare il grès porcellanato a una dimensione artistica a pieno titolo.

 

Dall’arte alla tecnologia digitale il passo è breve: se, da un punto di vista produttivo, le evoluzioni di settore ci hanno abituato a effetti materici straordinari, anche nell’aspetto comunicativo e progettuale l’avanzamento della digitalizzazione ha concesso di rendere l’immaginabile virtuale; ecco dunque che giocare con Virtual Room di Caesar sarà divertente e stupefacente: il nuovo visualizzatore, infatti, consentirà di utilizzare ambienti predefiniti o immagini di spazi privati per vestirli in modo realistico con i materiali Caesar, sperimentando diverse combinazioni fra i pavimenti e i rivestimenti.

 

Ovviamente non mancheranno tante novità in fatto di collezioni, effetti materici e progetti per gli spazi dell’outdoor e del wellness.

 

Caesar è entusiasta di poter essere tra i protagonisti di Cersaie 22 con tutto il carico innovativo e la determinazione generati dalle sfide superate di questi ultimi anni; un appuntamento atteso da sempre ma oggi con ancora più determinazione, per continuare un viaggio nel design e nella materia che sa di passione, di divertimento… Let’s Play with Caesar!

 

Dalle nostre Collezioni

ALCHEMY

Il rigore del look metallo incontra le sperimentazioni e le trasformazioni progettate da un design di alto livello, dando vita a una collezione in grès porcellanato dalla straordinaria potenza visiva.

Accattivante e contemporanea, Alchemy esplora la bellezza del metallo, seguendo i percorsi imprevedibili e i sorprendenti cromatismi che l’ossidazione crea sulla sua superficie.

Alchemy accende gli spazi di vita coni suoi colori intensi, le sue variazioni cromatiche decise e ricche di sfumature.

KEY_MOOD

Key_mood trae ispirazione da una pietra classica italiana, essenziale ed elegante, interpretandola in chiave moderna e minimalista; questa linea di grès porcellanato riporta l’uomo alla sua essenza, un ritorno alla natura verso inediti traguardi di stile.

La matericità dei prodotti nasce da una profonda sinergia tra estetica e tecnica, tra un look elegante
e stile contemporaneo.

Ceramiche Caesar Headquarter

Da un percorso circolare che abbraccia l’intero headquarter di Fiorano Modenese, prende vita il viaggio alla scoperta della New Caesar Gallery, la sala mostra aziendale che Ceramiche Caesar ha deciso di ampliare e rinnovare su progetto dell’architetto Guglielmo Renzi.

Ceramiche Caesar Headquarter
Caesar Urban Lab London

London Urban Lab

Situato in Great Sutton Street nel cuore del quartiere londinese Clerkenwell, vero e proprio hub di studi di architettura e centro pulsante delle ricerche creative di tutto il mondo, il Caesar Urban Lab si pone quale punto di riferimento per progettisti ed esperti nella selezione di materiali interessati a sviluppare le potenzialità del grès porcellanato per i loro progetti.

Milano Urban Lab

Ceramiche Caesar conferma la sua vicinanza al mondo del design e dell’architettura inaugurando il 7 ottobre 2020 il Caesar Milano Urban Lab, punto di riferimento della nota azienda di ceramica italiana nella città meneghina.

In via Molino delle Armi 14, a soli 15 minuti da Piazza del Duomo e in prossimità della nuova linea metropolitana M4, Caesar espone le sue eccellenze presso Mo.1950, struttura polifunzionale nata dalla visione imprenditoriale di Corrado Molteni e progettata dal designer Matteo Lualdi, dove trovano piena espressione materiali e prodotti selezionati per realizzare anche i più complessi progetti di interior design.

 

mo1950 evento129 sito3
Caesar Espace Design Paris

Paris Urban Lab

Dal 2016, Espace Design è lo showroom Caesar nella capitale francese. Un punto di ritrovo ma anche un centro di incontro e scambio in un ambiente elegante e funzionale, nel quale architetti, progettisti e designer possono trovare nuove ispirazioni materiche e dare vita a forme di confronto per una progettazione sempre più all'avanguardia, in una delle aree di riferimento per professionisti e interior designer parigini.