Hotel Royal Paestum Ceramiche Caesar, Piastrelle, lastre e soluzioni tecniche in gres porcellanato

028small 2-RoyalPestum.jpg 3-RoyalPestum.jpg 6-RoyalPestum.jpg 7-RoyalPestum.jpg 8-RoyalPestum.jpg 9-RoyalPestum.jpg 10-RoyalPestum.jpg

Hotel Royal Paestum

Struttura di lusso ubicata a Capaccio Scalo, a poca distanza dagli incantevoli templi di Paestum e dalla romantica costiera amalfitana, l'Hotel Royal Paestum si pone da oltre trent'anni come riferimento per l'ospitalità e l'organizzazione di matrimoni ed eventi di rilievo.

Nel corso del 2009, il complesso alberghiero è stato oggetto di un intervento di riqualificazione degli spazi esterni volto ad offrire un miglioramento formale e funzionale dell'area piscina.

Ceramiche Caesar è intervenuta con la fornitura di materiali in gres porcellanato per le pavimentazioni outdoor.
È stata scelta la collezione Absolute: i collegamenti tra le varie aree, le rampe, gli spazi coperti e l'area lounge intorno al bordo piscina hanno visto l'accostamento di parti in legno al gres porcellanato versione Beola bianca. La pavimentazione esterna presenta un interessante gioco di scacchi creato dall'alternanza dei diversi formati delle lastre in gres porcellanato e il rivestimento wall 30x60 cm Beola Bianca per la grande fontana.

Dal nostro magazine

Dance UL London2
04 giugno 2020

Caesar e Urban Lab a supporto del National Health Service UK

I valori umani e professionali hanno da sempre un ruolo centrale in Caesar e, insieme alla vocazione per la materia, rappresentano una guida per il proprio lavoro, pensiero e azioni.

 

Un’attenzione che si tramuta anche in supporto alla comunità dove il sostegno e la collaborazione diventano la chiave necessaria per affrontare momenti complicati come quello attuale.

 

 

Leggi tutto
Nuova domesticita
28 aprile 2020

Una nuova domesticità per un nuovo mondo: Caesar c’è

Ci risveglieremo in un mondo diverso. Dopo che l’emergenza Covid sarà rientrata e i rischi attenuati, non torneremo rapidamente alla situazione di prima: una nuova normalità ci accompagnerà per i prossimi mesi, fino alla scoperta del tanto sospirato vaccino, e forse anche oltre, perché alcuni nuovi comportamenti verranno acquisiti in forma stabile. Ci accorgeremo che certi cambiamenti, adottati in virtù dell’urgenza, hanno migliorato le nostre vite, o hanno reso più sostenibile l’uso che facciamo delle risorse naturali e il nostro essere parte di un ecosistema.

Leggi tutto