30 Jellicoe Ceramiche Caesar, Piastrelle, lastre e soluzioni tecniche in gres porcellanato

30 Jellicoe A Bell Caesar Cover2 30 Jellicoe A Bell Caesar Hall 30 Jellicoe A Bell Caesar Bathroom 30 Jellicoe A Bell Caesar Stairs 30 Jellicoe A Bell Caesar RoofGarden

A Johannesburg, in Sudafrica, Ceramiche Caesar ha contribuito alla realizzazione di un importante complesso commerciale destinato ad ospitare numerosi uffici pubblici e privati.

30 Jellicoe - con riferimento all'ubicazione del centro - è una struttura sviluppata su un'area di circa 10 mila mq la cui architettura riprende gli stilemi della contemporaneità, utilizzando tecnologie ecosostenibili di ultima generazione integrate all'ambiente e alla natura circostanti. Quattro le collezioni scelte: Supreme, Roxstones, Wabi ed E.motions. Supreme, declinata nella tonalità Pietra di Valmalenco, è stata utilizzata per i pavimenti degli uffici nella sua versione multiformato 30x60 cm - 20x60 cm - 60x60 cm. I bagni sono stati impreziositi dall'interpretazione ceramica della quarzite di Roxstones, nella versione Silver Gray e Milky Quartz. Naturalezza materica e funzionalità tecnologica si sposano perfettamente in E.motions e Wabi, rispettivamente ispirazione ceramica della pietra e del rovere, utilizzate per alcune delle aree esterne, comprensive della scala.

Dal nostro magazine

Dance UL London2
04 giugno 2020

Caesar e Urban Lab a supporto del National Health Service UK

I valori umani e professionali hanno da sempre un ruolo centrale in Caesar e, insieme alla vocazione per la materia, rappresentano una guida per il proprio lavoro, pensiero e azioni.

 

Un’attenzione che si tramuta anche in supporto alla comunità dove il sostegno e la collaborazione diventano la chiave necessaria per affrontare momenti complicati come quello attuale.

 

 

Leggi tutto
Nuova domesticita
28 aprile 2020

Una nuova domesticità per un nuovo mondo: Caesar c’è

Ci risveglieremo in un mondo diverso. Dopo che l’emergenza Covid sarà rientrata e i rischi attenuati, non torneremo rapidamente alla situazione di prima: una nuova normalità ci accompagnerà per i prossimi mesi, fino alla scoperta del tanto sospirato vaccino, e forse anche oltre, perché alcuni nuovi comportamenti verranno acquisiti in forma stabile. Ci accorgeremo che certi cambiamenti, adottati in virtù dell’urgenza, hanno migliorato le nostre vite, o hanno reso più sostenibile l’uso che facciamo delle risorse naturali e il nostro essere parte di un ecosistema.

Leggi tutto